Miramalfi
dal 1956
una posizione invidiabile
su Amalfi

 
Una storia che continua La costruzione dell’Hotel Miramalfi, durata cinque anni, fu frutto di una felice intuizione del fondatore Francesco Mansi con la collaborazione del figlio Mario, che ne continuerà la gestione con la moglie Emma.
 
L’albergo fu inaugurato nella primavera del 1956. La scelta del nome è da attribuire al Signor Francesco che, tornato ad Amalfi dopo una lunga permanenza in Messico, realizzò il suo sogno di vivere in un posto meraviglioso, a picco sul mare, e di poter ammirare ogni giorno il suo paese da una posizione unica ed invidiabile. A lavori ultimati, affacciandosi dalla terrazza del ristorante esclamò commosso: “Da qui sì che si Mira Amalfi!”
 
Attualmente l’Albergo è sempre gestito dalla famiglia Mansi che ha portato una radicale trasformazione nella gestione della struttura e dei servizi. L’attenta cura dei particolari che si esprime nelle ricercate ceramiche, fotografie e complementi di arredo, conducono gli ospiti in un viaggio emozionale e caratteristico. La soddisfazione dell’ospite e l’eccezionale posizione al centro della Costiera Amalfitana, sono il valore aggiunto che rende l’Hotel Miramalfi una meta ambita e unica per vacanze piacevoli e rilassanti.

A poca distanza

dai luoghi più suggestivi

18km
37km
62km